venerdì 5 febbraio 2010

NODINI ALL'AGLIO

P1100656

Da quel che ho capito nei commenti alla patata bella, molti di voi non amano particolarmente l'aglio, ma io sì quindi anche oggi vi tocca una ricetta scacciavampiri. Però a me l'idea di questi nodini sembra molto carina, particolarmente adatta per un'aperitivo, e poi al posto dell'aglio potete usare un pò quello che vi pare, rosmarino, paprika, o magari in versione da colazione con uvetta nell'impasto e una spennellata di burro e cannella... insomma questo è quello che mi viene in mente ora, ma poi ognuno può variare a seconda dei gusti!
L'aglio comunque qui non è affatto prepotente, anzi... serve solo a dare un pò di gusto. per il resto sono croccantissimi fuori e morbidi morbidi all'interno, ideali da smangiucchiare accompagnando un pò di bollicine.
P.S. La macchia sul cestino del pane non l'avevo notata e quando sono andata a guardare la foto ormai era troppo tardi, i nodini erano spariti già da un pò quindi mi son detta., chissenefrega! In fondo sono la povera mamma giovane e disorganizzata di due bambini... mi perdonerete vero?

NODINI ALL'AGLIO:

400 gr. di farina 0
1/2 cubetto di lievito di birra
acqua tiepida q.b. (200/250 ml.)
1,5 cucchiaini di sale
1/2 cucchiaino di zucchero
1 spicchi d'aglio
olio Evo q.b. (1/2 tazzina ca.)

Sciogliere il lievito in un pò d'acqua tiepida. Sulla spianatoia versare la farina e lo zucchero e il sale e mescolare bene. Aggiungere il lievito e quindi l'acqua fino ad ottenere un impasto morbido ma non appiccicoso. Lavorare per una decina di minuti, formare una palla e mettere a lievitare in una ciotola coperta con un panno umido. Lasciar lievitare un'ora e mezza. Nel frattempo schiacciare lo spicchio d'aglio e metterlo nell'olio in modo da farlo insaporire.
Riprendere l'impasto e stenderlo a un pò più di mezzo cm. di spessore. Spennellare la superficie con l'olio all'aglio o con ciò che preferite e ritagliare delle striscioline di circa 2,5 cm, di spessore e 12 cm di lunghezza. Fare un nodo con le striscioline senza stringere e senza tirare, altrimenti le code si bruciano. Mettere a lievitare su una teglia per un'ora. Quindi infornare a 180°C per 20 min. finchè non siano dorati.



26 commenti:

  1. Sono miei!!!!! Adoro l'aglio, proprio come te, quindi sarà quello che userò per farli ;-)

    RispondiElimina
  2. oh mariaaaaa che buoni....voglio assolutamente provarli!!!:)

    RispondiElimina
  3. splendidi...e buoni....bravissima iana!!!

    RispondiElimina
  4. Aglio...che passione , questi li provo prossimo fine settimana!
    francesca

    RispondiElimina
  5. Buoni e belli, li provo anch'io!!
    Bravissima ;)

    RispondiElimina
  6. Buongiorno!!!!Belli e buoni... soprattutto se l'aglio non si sente troppo...sai com'è non sono fra quelle che l'apprezza molto!!!UN ABBRACCIO

    RispondiElimina
  7. sono carinissim e sicuramente buoni, visto che in casa mia l'aglio va come il ... pane ;)

    RispondiElimina
  8. No, no. Hai fatto bene, anch'io adoro l'aglio, a volte mi si rinfaccia, ma la tua ricetta mi aggrada assai: sono carinissimi e poi sembrano veramente squisiti!

    RispondiElimina
  9. Oooh, io amo l'aglio! A casa mia ne consumiamo a quintali :)
    Bellissima ricetta, la proverò sicuramente!!

    RispondiElimina
  10. Io adoro l'aglio, quindi questi "nodini" entreranno presto nel mio cestino..anche macchiato, anzi ancora più buoni!! Ciao!

    RispondiElimina
  11. Come sai anche io amo l'aglio e devo assolutamente provare questi nodini (che tra l'altro sono davvero belli!).

    RispondiElimina
  12. Anche a me piace l''aglio, l'importante è ricordarsi sempre di rimuovere l'anima centrale, così da non rendere il tutto indigeribile. Questi Tuoi nodini mi fanno impazzire, soprattutto per il fatto che si presentino croccanti all'esterno e morbidi all'interno :D
    Bacioni e buon fine settimana
    fra

    RispondiElimina
  13. Nodini all'aglio, No Knead Bread????
    Manco un paio di giorni e guarda guarda che bella sorpresa :)))))
    A me piace tantissimo l'aglio e anche al mio maritozzo per cui siamo a posto, bella idea ;-)
    Per il no knead bread, mi sono astenuta al farlo perchè voglio comprare prima la pentola in ghisa, penso che faccia molta differenza dove lo cuoci, e poi come ha detto qualcun'altro se l'interno è un po gommosetto, prova a diminuire un pochino l'acqua.
    Poi ho scoperto un'altra cosa fondamentale, che quando si deve aggiungere l'olio in un impasto è meglio emulsionarlo prima con un pochino di acqua (dell'impasto stesso), dà maggiore leggerezza.
    Baci e buon week end

    RispondiElimina
  14. sono bellissimi!

    .. e a dirla tutta.. io la macchia nel cesto del pane non l'avevo mica vista... sara' che sonoa nche io mamma di due legumini (anche se un pochino piu' grandi)??

    quando ci si vede??

    RispondiElimina
  15. Quella macchia fa "vero"!
    E' una foto molto bella, molto davvero, fatta da una persona come tutti noi!
    Che lavora, segue i figli, cucina e.... fa anche le foto!
    Grazie di esserci macchia!

    nasinasi

    p.s. per i nodini all'aglio.... ma haio visto la mia ricetta delle polpette?
    Quelle sono dei veri e pripri amuleti anti vampiro!
    Ne porti una piccina appesa al collo e sei tranquillo....
    Le mangi... e vai davvero sereno!
    nasinasivampirellianzicheno

    RispondiElimina
  16. deliziosi!!
    bellissimi, croccantini:)
    io nn ho un buon rapporto con l'aglio ma tutto il resto della mia famiglia lo adora, ho segnato la ricetta, nn vedo l'ora di provarla, magari ne farò un pò con l'aglio e un pò senza per me:)
    baci

    RispondiElimina
  17. Mamma mia Iana.....devono essere buonissimi! Adoro le bruschette all'aglio e penso che il sapore di questi nodini gli assomigli!
    Un bacione

    RispondiElimina
  18. che buoni! io amo l'aglio!
    buon we!
    justyna

    RispondiElimina
  19. faccio parte di quelli che amano l'aglio. ci sono piatti che senza l'aglio perdono di significato! questi tuoi nodi croccantini mi attirano tantissimo... personalmente li sgranocchierei tutto il giorno!

    RispondiElimina
  20. Buooooni!
    Certo che ormai sei una panificatrice modello!
    Buon weekend!

    RispondiElimina
  21. Giuly ma che bel nodino... sai arrotolarci una fettina di prosciuttino...!!! bacetto

    RispondiElimina
  22. belli belli belli belli belli belli belli belli belli e geniali!

    RispondiElimina
  23. uhhhhhhhh ma cos'è quella macchia lììììììììììììì per farti perdonare mi devi mandare un kilo di nodini all'aglio che io adoro :)

    RispondiElimina
  24. ma che carini.. e poi l'aglio fa così bene...
    bravissima!!!!
    Bacione Giulia

    RispondiElimina
  25. io adoro l'aglio, li proverò al più presto
    molto carino il blog

    RispondiElimina