lunedì 8 marzo 2010

SCONES...IRRESISTIBILI!!!

P1110698

Dato che lo so che un blog in cui si fa solo dieta non può avere troppo successo, facciamo uno strappo alla regola, per proporre una roba, come da titolo, irresistibile! Davvero, non riesco a tenermi lontana dallo scaffale dove c'è la scatola di latta che contiene questi scones... sono troppo buoni e adatti ad ogni singolo momento della giornata, colazione, merenda, pre pranzo, post pranzo... volendo anche a pranzo eh! ;) Ecco, già solo a scrivere questo post sono irrequieta! Diciamo che in pratica in questa ricetta ho unito tutte le fisse dell'ultimo periodo, dalla farina di soia al latticello, per ottenere dei paninetti dolci meravigliosamente soffici e fragrantissimi. Ecco, se mi chiedessero qual'è la ricetta del tuo blog che vorresti proprio divulgare, direi questa! probabilmente è l'entusiasmo del momento eh, il mese scorso avrei detto il panettone e il prossimo qualcos'altro... però insomma sfido chiunque a rimanerne deluso!

SCONES ALLA SOIA E LATTICELLO CON UVETTA:

350 gr. di farina 00
150 gr. di farina di soia
100 gr. di burro
2 cucchiai di zucchero
150 gr. di uvetta
1 bustina di lievito per dolci
1/2 cucchiaino di bicarbonato
1/2 cucchiaino di sale
300 ml. di latticello
1 uovo per spennellare

Accendere il forno a 200°C. In una ciotola unire le farine, lo zucchero, il sale, il bicarbonato e il lievito. Aggiungere il burro a tocchetti e sbriciolare con le dita fino a che non sia completamente incorporato. Aggiungere l'uvetta ed infine il latticello impastando velocemente. Stendere l'impasto a 2 o 3 cm. e ritagliare con il coppapasta i vostri scones. Infornare subito. Se non avete una teglia abbastanza grande da farceli entrare tutti vi consiglio di dividere gli ingredienti secchi in due ciotole e aggiungere il latticello prima solo alla prima metà. Infatti il latticello acido reagisce col bicarbonato dandogli una spumosità particolare ma se aspettate con l'impasto pronto, la prima infornata, gli ultimi saranno un pò meno belli e perfetti... insomma niente di grave, ma dato che in fondo non è che costi chissà che sacrificio, secondo me è meglio così!

30 commenti:

  1. Brava interrompere il regime dietetico per queste delizi è necessario.Ma quanto sono buoni gli scones,e poi la semplicità,irresistibili!Ti auguro una bellissima giornata!!!

    RispondiElimina
  2. Bravissima tesoro, sono davvero buoni e particolari...da provare senz'altro...bacioni

    RispondiElimina
  3. ops, mai fatti gli scones. con la farina di soia,poi... molto interessanti. hanno un aspetto irresistibile :)

    RispondiElimina
  4. QUanto mi incurioscisci con questa farina di soia! Amo gli scones, mi creano una certa dipendenza... Ma non ho capito, forse mi sono persa qualcosa, ma che significa latticello aido??

    RispondiElimina
  5. ottima idea per continuare ad utilizzare la farina di soia! sicuremente originali e dal sapore particolare!!
    un bacione

    RispondiElimina
  6. Hmm.Stavo proprio pensando di provare a fare questi dolci,
    non li ho mai fatti e mi ispirano proprio.
    Tutti dicono che sono buonissimi.
    Brava !
    Ciao

    RispondiElimina
  7. devo proprio decidermi a farli!!!
    Ciao!
    Francesca

    RispondiElimina
  8. wow, wow e ancora wow... ho già fatto colazione ma ricomincerei da capo con queste meraviglie!!! iana sei troooopppppooooo brava!!!! un bacio Faby

    RispondiElimina
  9. scones è una di quelle cose che tengo nella mia lista d'attesa ma che non ho mai provato a fare da sola... adesso ho uno stimolo, grazie a te!
    buon lunedì!
    justyna

    RispondiElimina
  10. Non parliamo di dietaaaaa
    son tornata di una pagnottume unico, mia mamma me ne ha dato la conferma!
    " Gà, ti sei arrotondata...ma stai bene" Seee core de mamma, come doveva dì!
    Urge stecchetta, ma se nello scaffale ci fossero questi dolcini, non sarebbe male, no, proprio no!
    Baci ^_^

    RispondiElimina
  11. @gloria: acido pardon, è il latticello normale che è acido!

    RispondiElimina
  12. wow ma sei un vulcano di idee!!! li segno eccome!! complimenti!!

    RispondiElimina
  13. Questo latticello impervesta su molto blog,prima o poi dovrò decidermi a prepararlo altrimenti mi perdo molto...anzi moltissimo.....

    RispondiElimina
  14. Sono molto curiosa di provarli, bravissima!!!
    Baci e Auguri!!

    RispondiElimina
  15. Mi piaciono queste tue esplorazioni e esperimenti a tema (latticello) danno dei frutti niente male!

    RispondiElimina
  16. Ooooh, gli scones!! Li ho fatti anche io, nei prossimi giorni li posterò :)
    Quanto a foodies in Rome, io sono così timida e così british che nelle foto riesco sempre a non esserci :)

    RispondiElimina
  17. non riesco più a trovare nei super la farina di soia consentita ai celiaci, la sto cercando disperatamente.

    bella ricettina... certo che la dieta (gaia perfida)

    RispondiElimina
  18. Troppo troppo golosi!
    P.S. Non so se è un problema esclusivamente mio ma i tuoi post è come se fossero spostati troppo a sinistra cosa che mi impedisce di leggere, per fare un esempio, la prima cifra degli ingredienti.

    RispondiElimina
  19. Ci credo che non resisti! Io pure se avessi questa scatola di delizie non la lascerei sola nella dispensa!

    RispondiElimina
  20. Sono buonissimi!!!!Un abbraccio cara e buon 8 marzo

    RispondiElimina
  21. Bravissima, ti sono riusciti perfetti. Li faccio molto spesso (no raisin), li adoro, ma con la farina di soia mai, da provare.
    Plain scones ancora caldi farciti con burro e marmellata di mirtilli (75%mirtilli), una goduriaaaaaa....... provare per credere.

    Big kiss

    RispondiElimina
  22. buoni...segno la ricetta!!!

    RispondiElimina
  23. Che siano irresistibili lo dimostra anche la foto ....
    Interessante la ricetta dei biscotti sani :-)

    RispondiElimina
  24. La farina di soia non l'ho mai usata!
    e ne ho sentito sempre parlar bene!
    stupendi questi scones, dolcetti che adoro...e che ho sfornato giorni fà (a presto sul blog)... e che mi papperei ad ogni colazione!:)

    RispondiElimina
  25. Che buone le tue creazioni...Mi restano solo due "parole": slurp e gnamm!!!!

    RispondiElimina
  26. ma allora devo proprio fare anche io gli scones anch'io..uffi!!!!

    RispondiElimina
  27. Buoni gli scones...adoro gustarli a colazione .Complimenti! Vieni ,se ti va ,a ritirare un premio da me.Baci

    RispondiElimina
  28. forza forza.. la dieta sta per finire!
    ;-)

    RispondiElimina
  29. Mi metto da parte anche questa, perché ora sono a dieta, ma a questi scones non si può dire di no! :P

    PS: passa da me quando puoi, c'è bisogno del tuo aiuto!!!! Ci stiamo spremendo le meningi per riconoscere 24 dipinti, ce ne manca uno e qualche titolo aaaargh! :-D

    RispondiElimina
  30. cara Iana, mentre corro di qua e di là ti lascio un saluto con apprezzamenti per gli scones che adoro e dicendoti che ho trovato il latticello già fatto! così provo le ricette! buona giornata!

    RispondiElimina