martedì 16 marzo 2010

BISCOTTI LIMONE E PEPE DI SZECHUAN

P1110931
Sabato, tra le mille altre cose, ho trovato anche il tempo di un fugace incontro con le mie due compagne di blog fiorentine! Avendo fatto un ordine collettivo da madavanilla (che vi consiglio assolutissimamente per i prezzi onestissimi), dovevamo incontrarci per scartare il pacco e dividerci le cosine... tra le tante cose bislacche che mi sono procurata, c'era anche il pepe di szechuan, che in realtà un pepe non è. Si tratta di una pianta originaria dell'omonima regione cinese. Delle bacche vengono utilizzate solo le bucce, mentre il seme interno non è commestibile. Il sapore è senz'altro peposo, ma non è altrettanto pungente, molto aromatico, un pò limonoso alla fine e in effetti lascia davvero un leggero intorpidmento sulla lingua se assaggiato "nature"... Così insomma avevo voglia di fare qualche esperimento con i miei nuovi arrivati e sono nati questi biscottini, che ho sfornato e mi sono praticamente pappata tutti insieme per non far cadere in tentazione la dolce metà... che amore di donna eh? (poi mi chiedo perchè non perdo un etto;)!).
Anche questi li ho fatti con la sparabiscotti (lo so che sto trascurando tutte le mie rubriche ma abbiate fede, non sono abbandonate!)... essendo l'impasto piuttosto lento si allargheranno un pò quindi vi consiglio di scegliere delle forme semplici e soprattutto piccoline in modo da ottenere dei biscotti graziosi. A me son piaciuti tanto, friabilissimi e particolari, assolutamente da rifare (magari anche per il godimento altrui ;)!)

BISCOTTI AL LIMONE E PEPE SZECHUAN:

160 gr. di farina 00
50 gr. di farina di mais
1 cucchiaino scarso di pepe di szechuan
1/2 cucchiaino raso di sale
100 gr. di zucchero
150 gr. di burro
1 uovo
il succo di mezzo limone
la scorza grattugiata di 2 limoni

In una ciotola unire lo zucchero, il sale con la scorza dei limoni ed il pepe di szechuan macinato (si può fare con un pò di pazienza anche a mano). Sbriciolare il tutto con la punta delle dita in modo che le bucce rilascino il loro aroma e il pepe venga ben sminuzzato nel caso dovessero esserci pezzetti più grandi. In un'altra ciotola lavorare il burro con le fruste (o con la forchetta e olio di gomito come me!), aggiungere lo zucchero aromatizzato ed infine l'uovo. Una volta ottenuto un composto liscio e omogeneo aggiungere il succo di limone e poi le farine setacciate mescolando con un cucchiaio di legno. Mettere il composto nella sparabiscotti e scegliere il livello 1 (per biscotti piccoli) e la forma desiderata. Infornare a 180°C per 8 min. circa o finchè i biscotti non inizino a dorare leggermente a bordi. Lasciar raffreddare su una griglia.

Ieri mi sono dimenticata, ma oggi eccomi qua. Allora io di solito non ritiro più i premi perchè veramente mi sono resa conto di essermene persa tanti per strada e quindi per non far torto a nessuno, taglio la testa al toro e via. Questa volta ho voluto fare un'eccezione però, perchè Fabiana l'ha creato apposta per noi questo premio, quindi è un pensiero davvero carino che non potevo proprio tralasciare... e poi insomma in un periodo come questo rifiutare un portafortuna sarebbe da veri idioti no? ;) Grazie mille di aver pensato a me, davvero!
Ovviamente spero che chiunque passi da questo blog possa essere baciato a sua volta dalla fortuna grazie al bel pensiero di Fabiana!!

31 commenti:

  1. Belli i tuoi biscotti! ci manca solo la sparabiscotti nella mia cucina stipata di ogni tipo di formine e stampini...ma non credo che potrò resistere a lungo se continui così....

    RispondiElimina
  2. Mi sa che con la dieta sei messa come me...una settimana la brava e poi in una sera...catastrofe!!!Come si fa????Ma come si fa a resistere a questi biscotti??!!!Bacio

    RispondiElimina
  3. curiosa la presenza del piccantino nei biscotti dolci... i tuoi esperimenti mi incuriosiscono sempre!

    RispondiElimina
  4. Che spirito di sacrificio!!! sono proprio invitanti!!!!!!

    RispondiElimina
  5. Mamma che buoni sembrano questi biscottini! ideali per provare un pepe così ricercato..ma con gusto ed originalità!!
    baci baci

    RispondiElimina
  6. Ciao!!!
    Ti ho vista fra le persone che seguono il mio blog.... http://guantonincucina.blogspot.com, sono subita corsa a vedere il blog e leggendo ho scoperto che sei la moglie di Leonard Bundu!!!!!Incredibile...è 3 anni che non mi perdo un incontro a Firenze...purtroppo però quest'anno non potrò esserci....incrocio le dita per lui!!!
    Mi sono appassionata al pugilato grazie a Marco Dilillo (che non so se conosci ma che sicuramente Leonard conosce!!!) e ora che vivo da sola mi sono appassionata anche alla cucina...e sarà bello quindi seguire il tuo blog!!!!
    Un in bocca al lupo!!!

    RispondiElimina
  7. Mai provato il pepe szechuan...che da quel che so pepe vero non è...e insomma...son troppo curiosa di capirne il gusto... il pepe nei dolci, dal pan pepato a i biscottini natalizi mi è sempre piaciuto...voglio provarlo ocn il limone!
    idea grande!...epppoiii ho comprato la sparabiscotti!!!:)

    RispondiElimina
  8. Che buoni devono essere questi biscotti!Ne prendo uno!Un abbraccio

    RispondiElimina
  9. Mai provato questo "pepe non pepe", ma come sai amo il limone e di conseguenza questi biscotti!

    RispondiElimina
  10. limone e pepe s. sonoun grande abbinamento...tra poco mi dovrò rifornire anche io:D

    RispondiElimina
  11. devono essere spettacolari! agrumati e speziati... che voglia che mi è venuta!!

    RispondiElimina
  12. Vado immediatamente a fare una ricerca sul pepe szechuan!
    francesca

    RispondiElimina
  13. non lo conoscevo!!!
    Adesso provo i biscotti senza, sarà la stessa cosa?

    RispondiElimina
  14. Ciao Iana, che belli questi biscottini... se vai avanti così tra un impegno e un trasloco puoi anche arire una pasticceria.... sei bravissima!!!!!!!! un bacione

    RispondiElimina
  15. belli e buoni! ma il sito è in tedesco e non capisco cosa vende se non vaniglia :-)))) baci Ely

    RispondiElimina
  16. Sei strepitosa come al solito!!!Bellissimi i tuoi biscottini!!!
    PS: e che brava mogliettina a salvaguardare la dieta del maritozzo ;D (io avrei fatto lo stesso...ma con il doppio dell'impasto eh eh eh!!!)

    RispondiElimina
  17. Ciao!
    Partecipa anche tu al Contest di Marzo de LA CUCINA ITALIANA dedicato al TIRAMISU'!

    Per info:
    http://www.lacucinaitaliana.it/default.aspx?idPage=862&ID=337208&csuserid=2112&ar=

    Scade il 10/04/10.
    Buon lavoro!

    RispondiElimina
  18. che profumino..è arrivato fin qui!
    ho una nuova mini raccolta, vieni a trovarmi se ti va..baci

    RispondiElimina
  19. Iana ma lo sai che io non avevo idea che esistesse un aggeggio che sparava i biscotti! Sono scioccata!
    Comunque molto graziosi questi biscottini: io il genere biscotto lo amo molto, specialmente quando non è convenzionale! Quindi i tuoi mi piacciono veramente tanto! ^_^
    Solo una pecca però: si scrive Sichuan. Questa è la moderna trascrizione in Pinyin dei caratteri... non sia mai ti leggesse un cinese! ^_^

    Un abbraccio forte forte!

    Rita

    RispondiElimina
  20. è un abbinamneto curioso!!! lo proverò, anche perchè l'aspetto è ottimo!!! un bacione

    RispondiElimina
  21. Buoni questi biscotti e belli da vedere!!
    Ciao.

    RispondiElimina
  22. i tuoi biscotti hanno un aspetto romantico...da porcellana fiorita e the profumato e intenso....grazie per la segnalazione del sito!

    RispondiElimina
  23. Adesso la sparo grossa....se non trovassi questo pepe particolarissimo,potrei sostituirlo con quello tradizionale che usiamo di solito?

    RispondiElimina
  24. quanto mi piacciono i biscotti al limone, bravissima ;))

    RispondiElimina
  25. mi hai fatto ridere col tuo spirito di sacrificio, faccio anche io così per salvaguardare la salute di mio marito, che anime generose che siamo!! bella ricetta e perfetta la treccia qui sotto, io ho provato ed è finita che ho fatto la solita pagnotta!!

    RispondiElimina
  26. Ciao cara che biscottini deliziosi..pepe e limone...un' esplosione di sapori..!
    Lo sparabiscotti prima o poi dovrà esser mio:D!!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  27. allora avevo indovinato, vedendo la foto in anteprima su flickr!!
    Ma io, l'ho preso, questo pepe?!?!?
    mi hai fatto venire una voglia...
    ;-)
    come procede con gli incartamenti e le scartoffie??
    baci

    RispondiElimina
  28. Buonissimi e con quel tocco in più del pepe non pepe che li rende unici. Molto interessanti, complimenti per la scelta degli ingredienti che hai fatto. Un abbraccio. Deborah

    RispondiElimina
  29. Sei brava come sempre e questi biscotti sono carinissimi e buonissimi!
    Baci!
    Alessandra

    RispondiElimina
  30. Ciao Iana ! ma che accostamenti per questi biscottini : limone e pepe ! Coraggiosa ....e ancora complimenti per il blog !!! ciao
    Rossella

    RispondiElimina