mercoledì 16 dicembre 2009

IN BOCCA AL LUPO E TAMAGOYAKI



Si parte, ultimo post prima del giorno X (venerdì Leonard combatte!) per cui colgo l'occasione intanto per un IN BOCCA AL LUPO AMORE MIO! E rispondo in anticipo a tutti coloro che faranno altrettanto: "Crepi il lupo!" che altrimenti poi mi scordo di rispondere a qualcuno e porta sfiga!!!
Tornando a noi, non mi vedrete per un pò, ma poco poco non temete, sicuramente niente fino a sabato, poi si vedrà, che come sapete io sono una ragazza mooooooooooolto disorganizzata!!! Non vedo l'ora di avere la mente e il cuore liberi dall'ansia e dalla tensione per diventare anch'io un pò natalizia, cioè qua al natale non ci si è ancora pensato lontanamente, niente albero, nè decorazioni, nè progetti per la cena... non sappiamo neanche ancora bene dove siamo quando ;) Vabbè, se c'è una cosa che mi hanno insegnato i figli è che ciò che conta è fare le cose con gioia, quindi anche se sicuramente quest'anno non sarà tutto perfetto, sicuramente sarà un bel periodo da passare con coloro che amo, e tanto basta per farmi felice!
A prestissimo e perchè sono buona vi lascio con un'idea carina per antipasti o aperitivi in questi giorni di festa... ma solo se avete moooolto tempo. Io le ho fatte per il compleanno di Leonard e mi hanno impegnato almeno un paio d'ore! Devo anche dire che sono giapponesi essenzialmente nella forma, per quanto riguarda gli ingredienti l'ho italianizzati un pò. Però sono davvero buone e soprattutto ci fate la vostra porca figura!!!

TAMAGOYAKI A MODO MIO:


6 uova
3 cucchiai di brodo di verdure
1 cucchiaio di salsa di soia
1/2 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaio di sale
olio Evo per ungere la padella
alga noori

Unire lo zucchero e il sale al brodo ancora tiepido. Sbattere le uova e versarvi il brodo raffreddato e la salsa di soia ottenendo così un composto piuttosto liquido. Ungere una padella e versare un sesto circa del composto (dipende dalla padella, dev'essere comunque una frittatina molto molto sottile). Quando la frittatina è pronta arrotolarla e lasciarla al bordo della padella. Versare quindi un'altro sesto del composto alzando la frittatina arrotolata per farlo scorrere anche un pò sotto. Quindi arrotolare il rotolo di prima nella frittatina nuova.... e così via fino ad esaurimento ingredienti e fino ad aver ottenuto un rotolo bello cicciotto. a questo punto lasciatelo raffreddare un pò, compattatelo e dategli la forma che volete con le mani, quindi tagliatelo a fette spesse circa 1,5 cm. Tagliate l'alga noori tostata a striscioline e avvolgete una strisciolina intorno a ciascuna frittatina, bagnandola leggermente (se ce l'avete con un pennello da cucina) ad una estremità per farla attaccare.
Il successo è garantito... con queste dosi non ne vengono tantissime, quindi se avete tanti ospiti raddoppiate le dosi e armatevi di santa pazienza (o cambiate antipasto ;)!)


23 commenti:

  1. In groppa al riccio per tuo marito!
    Mi dispiace per il lupo che deve sempre crepare...
    e allora speriamo che il riccio si giri! ;-)
    Simpatiche le frittatine giappo.
    Forza Laonard!

    RispondiElimina
  2. Sono con voi, forza Leonard! Belle da vedere le tue frittatine giapponese, ma se sono troppo laboriose al momento devo desistere. A presto!

    RispondiElimina
  3. l'ho vista giusto ieri sul libro del cavolo sta ricetta...e ho pensato, interessante...crepi il lupo.ma se vince una bella torta no?:D

    RispondiElimina
  4. Che espressione grintosa!
    Ti raccomando tienici informate!!
    Un saluto
    Kemi

    RispondiElimina
  5. in bocca al lupoooo! e crepi!!!
    baci

    RispondiElimina
  6. Sono con voi virtualmente! Da quando vi conosco non faccio che pensarvi e quindi in questa occasione speciale so che vi penserò ancor di più!
    L'antipastino sarà meraviglioso, ma mi chiedevo le frittatine arrotolate perché le lasci al bordo della padella? non continua a cuocere, con relativa possibilità di bruciacchiarsi???
    Baci e a presto

    RispondiElimina
  7. In bocca al lupo allora! E ottima ricetta!

    RispondiElimina
  8. BEllissimi Iana! Sono splendidi!
    In bocca al lupo al tuo lui! Bella foto... Proprio un bel ragazzo! ;)
    Insomma buongustaia a tutto tondo! Hahahah!
    Perdonami la libertà ce mi sono presa, chiaramente lo scrivo scherzando!

    RispondiElimina
  9. Caspiterina sono davvero belli!
    IN BOCCA AL LUPO (CREPI)UN ABBRACCIO

    RispondiElimina
  10. in bocca al lupo! carina questa ricetta ;)

    RispondiElimina
  11. Bella ricetta, ci vuole pazienza ma anche molta manualità!
    In bocca al lupo!

    RispondiElimina
  12. Percepisco tutta la tua emozione!! Sono certa che anche il Natale sarà stupendo, dove c'è amore e felicità non può che essere così!! a presto!!! E poi... siete talmente belli tutti insieme!! baci

    RispondiElimina
  13. @pagnottella: che si giri allora!

    @tina:un pò laboriose sì!

    @genny: di solito dopo gli incontri altro che torta , ci si abbuffa senza freni!!! Crepi!

    @pinar: e crepi!!!

    @fantasie: nono, non si bruciano, è un minuto. Lasciarle li è per far si che si fondano con la nuova frittata, altrimenti sarebbero tanti rotoli arrotolati uno dentro l'altro e al momento di tagliarli uscirebbero fuori! grazie per il pensiero!!!

    @kemikonti: non c'è pericolo, lo farò!

    @elel: grazie e crepi il lupo!

    @elisakitty'skitchen: ma figurati! Sono contenta quando riceve complimenti|! ;)

    @marifra: crepi crepi crepi!!!

    @lovelivesinthekitchen: Grazie e che crepi sto lupo!!!

    @acquolina: si un pò, ma non è neanche così tremendo! Crepi il lupo!

    @edi: bentornata! Ma grazie per le parole così tenere!

    RispondiElimina
  14. azz complimenti per il maritino e in bocca al lupo!
    ottime le frittatite!! :D
    smackk

    RispondiElimina
  15. :)
    bellissimi!
    non dico niente per venerdi... ;)

    RispondiElimina
  16. Ciao! Grazie per esserti informata, ma non preoccuparti! Sto benone :-)
    Sono solo molto impegnata offline e non riesco nemmeno a guardare le email in questi giorni...

    VIsto che hai già risposto non posso non fare l'in bocca al lupo a Leonard!!

    RispondiElimina
  17. In bocca al lupo!!!!!!!!
    Mi ricordavo di aver letto queste spettacolari frittatine da Sigrid ed è interessante il procedimento ;))
    A presto!

    RispondiElimina
  18. Complimenti! Proprio ieri sono andata a mangiare in un ristorante Giapponese...mi é piaciuto tantissimo..Penso che cominceró a sperimentare...
    brava e sincerissimissimissimi auguri a te...Anche io incasinatissima fino all'utlimo e niente albero..Natale in Italia, il 24 si parteeeee!!! ma é bello stare con la famiglia e quindi chi se ne frega del resto!!!
    baci cara dolce Iana....

    RispondiElimina
  19. ops, dimenticavo..."mucha mierda"!!!!!!!! come dicono qui...:)

    RispondiElimina
  20. in bocca al lupooooooooo!!
    un mondo di auguri a te e a tutta la tua famiglia ovunque voi siate ;)
    ed io nel frattempo mi pappo un rotolino di frittatinaaaaaaa ***
    baciuzzi cla

    RispondiElimina
  21. Grazie a tutti cari e scusate la lunga assenza ma ho avuto un sacco di cose da fare... comunque ha vinto quindi grazie per i vostri in bocca al lupo, hanno funzionato!

    RispondiElimina