venerdì 11 dicembre 2009

I CANTUCCI


Ed eccoci al mio primo esperimento sui cantucci... come tante altre cose pensavo fossero difficili da fare e invece... un gioco da ragazzi! E sono proprio loro!!! Dato che la settimana prossima Leonard combatte, in casa nostra siamo a dieta stretta per cui questi non me li sono neanche potuti godere tanto, li ho regalati, portati a pranzi di famiglia, e addirittura al laboratorio di natale dell'asilo di Andrè (che glie tocca fà a una povera mamma!)
La ricetta da cui sono partita è quella di Stefano Spilli, ho apportato qualche modifica... sono perfetti ma per me un filino troppo dolci... Dice che a diminuire lo zucchero, ne risentirà la croccantezza, ma se qualcuno di voi conosce una ricetta testata con un pò meno zucchero, sarò felicissima di provarla!

I CANTUCCI:


450 gr. di farina
350 gr. di zucchero (ve l'ho detto che sono dolci!)
2 uova intere
3 tuorli
1 cucchiaino di lievito per dolci
20 gr. ca. di olio evo
1 pizzico di sale
la scorza grattugiata di un limone bio
200 gr. di mandorle (in realtà io ne avevo un pò meno e poi ci ho aggiunto qualche nocciola che mi avanzava, ma insomma i cantucci è meglio farli con le sole mandorle!)

Tostare le mandorle in forno per qualche minuto. Montare con la frusta le uova, i tuorli e lo zucchero fino ad ottenere un composto bianco e schiumoso. Aggiungere un pizzico di sale e la
scorza di limone grattugiata. Unire la farina con il lievito e aggiungerla a poco a poco al composto a base di uova continuando sempre a lavorare con la frusta fino ad aver esaurito la farina. Unire le mani e formare tre salami alti circa 1,5 cm. e larghi 3 cm. Metterli su una teglia rivestita di carta da forno e procedere con la prima cottura a 180°C per circa mezz'ora. Se dovessero cominciare a dorare troppo in superficie come stava succedendo a me, copriteli con un foglio di alluminio. Sfornate e lasciate raffreddare un pò. Con un coltello affilato tagliate i cantucci, tagliando i rotoli a fette un pò di sbieco. Mettete i cantucci sulla teglia dal lato del taglio e fate tostare in forno a 100°C per 10 min. per parte!

27 commenti:

  1. guarda li ho fatti anche io con tanto zucchero e a me piacciono così,se passi da me c'è la mia ricetta ma i tuoi sono perfetti così quindi COMPLIMENTI!!E BUON W.E.
    un bacio

    RispondiElimina
  2. Io li ho provati con due ricette e mi picono di piu meno dolci, ti sono venuti benissimo!

    RispondiElimina
  3. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina
  4. I cantucci sono dei biscotti natalizi troppo buoniiii e dalle foto direi che ti sono riusciti proprio bene!!!! bravissima ps: copio la ricetta

    RispondiElimina
  5. Bravissima, questi li metto certamente sulla mia lista "to do" per le feste. Sai che bei sacchettini da regalare che ne escono? Prima però bisogna vedere se ne rimangono. Grazie!

    RispondiElimina
  6. sono ottimi e anche dolci al punto giusto! confermo
    baci

    RispondiElimina
  7. Che buoni! E' bello che siate tutti a dieta per solidarietà, a me non farebbe certo male...
    Francesca

    RispondiElimina
  8. Brava Iana!
    peccato che quando combatte Leonard vi tocca stare a dieta tutti...
    ;-)
    buona notte

    RispondiElimina
  9. grazie per essere passata!mmmmicantucciiiiiiii!!!!!!!
    io proverei con l'esperimentone:32og di zucchero di canna,quello grezzissimo che costa quanto l'oro,in erboristeria,non al supermercato.
    alla fine è poco più di 1 cucchiaio in meno,ma è di suo meno dolce del saccarosio.non dovresti scompensare la ricetta in croccantezza,ma solo in sapore.se provi,poi fammi sapere!
    a,dovesse essere troppo granuloso,puoi sempre dargli una sfrullazzatina...

    RispondiElimina
  10. Salvo la ricetta,hanno un aspetto fantastico,li metterò tra i regalini da dare a parenti e amici,li adorano :*

    RispondiElimina
  11. oltre ai cantucci che saranno ottimi, la foto è bellissima!

    RispondiElimina
  12. Vero, la foto è davvero bella! Proverò a farli con meno zucchero per le feste, poi ti farò sapere il risultato!

    RispondiElimina
  13. Iana grazie per essere passata, se ti va partecipa al mio CANDY, basta pubblicare un link ad una tua ricetta di natale.

    RispondiElimina
  14. io li faccio da più di un anno e mi piacciono tantissimo!!
    i tuoi sono bellissimi!
    smack :)

    RispondiElimina
  15. Non li ho mai fatto quindi non ti posso consigliare sulla quantità di zucchero, ma anche a me non piacciono le coso troppo dolci, quindi di solito taglio e basta. Oggi ho provato una ricetta per i chocolate crinkles, mamma mia, se non li butto mi verra il diabete.

    RispondiElimina
  16. @moleskine: li ho visti, bellissimi!

    @mary: quelli sul blog sono con più zucchero vero?

    @vincent: con piacere, anzi, già fatto!

    @acquolina: insomma, non proprio a dieta tutti, ma mettersi a mangiare schifezze davanti a lui sarebbe una vera crudeltà!

    @pinar: contenta che ti siano piaciuti ;)

    @amrita: proverò, poi ti dico, grazie mille!!!

    @genny e gloria: ma grazie!!!!!

    @mammolina: ora vado a informarmi da te!!!

    @dajana: buttare????? Ma no dai, sono buonissimi!!!

    RispondiElimina
  17. boooni i cantucci!!!!! ma come ti sono venuti bene!!!! ottimo lavoro iana :-)

    RispondiElimina
  18. ciao tesoro! anche io faccio spessissimo i cantucci e ne regalerò a valangate questo Natale!
    io li faccio un tantino diversi ma i tuoi sembrano proprio buoni!! :)

    RispondiElimina
  19. Bravabravabrava!!!Adoro i cantucci e mi piace la tua ricetta!!!Segno!!!!UN ABBRACCIO e buona giornata!!!!!!

    RispondiElimina
  20. cercavo un aricettina per i cantucci!!! Ora provo questa grazie!
    bravissima!!!
    besos

    RispondiElimina
  21. Ciao Iana.. io li faccio in diverse versioni quella più classica la trovi qua...
    http://panevinoetzucchero.blogspot.com/2008/12/cantuccini.html
    puoi mettere mandorle cioccolato o quello che la tua fantasia ispira-..
    quest'anno ne ho sperimentato altro tipo con il caffè non male e meno dolcoi ma anche di consistenza diversa prorpio per la maggior parte liquida messa. Spero di esserti stata utile buona settimana Vale

    RispondiElimina
  22. Grazie care,
    valentina, ora do un'occhiata!

    RispondiElimina
  23. sembrano buonissimi e neanche molto difficili! devo provarli anch'io!
    a presto,
    justyna

    RispondiElimina
  24. ciao justyna nono, per niente difficile... prova e fammi sapere!!!

    RispondiElimina
  25. Ciao Giuliana,
    bellissimi i tuoi biscottini!!!
    Ho letto il tuo profilo, hai una vita abbastanza movimentata!!!!
    Non mollare le tue passioni e non lasciare il blog, almeno ci possiamo scrivere!!!
    Elisa

    RispondiElimina
  26. Che buoni i cantucci!!! So che la ricetta originale li prevede croccantissimi e con sole mandorle ma anche la versione un pochino più morbida con le gocce di cioccolato non è niente male :)
    COmplimenti per il tuo blog e grazie ancora per la visita....a presto!

    Rita

    RispondiElimina