mercoledì 9 dicembre 2009

DELIZIE ORIENTALI



Quando ho visto questi, sono rimasta assolutamente affascinata, dal nome, dalla storia, dalla ricetta, e dall'aspetto! Da quel giorno non mi sono usciti più dalla testa e ieri finalmente sono usciti in carne ed ossa dal mio forno. Il sogno è divenuto realtà e non posso che consigliarvi di includerli assolutamente nei vostri biscottamenti natalizi!
Rispetto alla ricetta originale ho cambiato un pò di cose, in parte per preferenze, in parte per necessità. Così il burro è un pò di meno, il miele un pò di più e al posto di datteri e pinoli ci sono fichi secchi e nocciole... Comunque potete adattare come meglio credete. Sono una garanzia!!!

DELIZIE ORIENTALI:

180 gr. di burro (era tutto ciò che avevo ;)!)
250 gr. di farina
1 cucchiaio e mezzo di miele
100 gr. di zucchero
60 gr. di nocciole spezzettate al coltello
100 gr. di fichi secchi sminuzzati grossolanamente
1 albume
40 gr. di cacao amaro in polvere
1 pizzico di sale

Lavorare il burro morbido con una forchetta fino ad ottenere una crema liscia (beati voi che avete la planetaria ;)!) Incorporare lo zucchero e continuare a lavorare, quindi un pizzico di sale e il miele, l'albume ed il cacao, sempre un ingrediente alla volta mantenendo sempre il composto liscio ed omogeneo! Aggiungere la farina e rovesciare l'impasto sulla spianatoia, lavorare velocemente e incorporare le nocciole e i fichi. Formare due rotoli di circa 4 cm. avvolgerli con una pellicola e riporli in frigo per 2 ore. Dopodichè tagliare dei biscotti di circa 1,5 cm. con un coltello ben affilato e disporli su una teglia rivestita di carta da forno. Cuocere a 180°C per 10/12 min. Farli raffreddare su una griglia. Dicono che si mantengano anche per una settimana in una scatola di latta. Io li ho fatti ieri e oggi son deliziosi... poi vi saprò dire, ma non penso che resisteranno tutto sto tempo;)!

20 commenti:

  1. Anche a me avevano colpito questi biscotti! Con i fichi e le nocciole però si adattano meglio al mio gusto, brava!

    RispondiElimina
  2. buoni....brava brava brava!!!

    RispondiElimina
  3. E adesso li ho stampati io in mente...tocca proprio farli!!!
    Sembrano deliziosi andrò a leggere il racconto...
    baci

    RispondiElimina
  4. boooniii.....guarda caso i datteri li ho,le nocciole pure...il resto anche....ok,segnati!!!

    RispondiElimina
  5. Eh, si questo santin e' un grande. i suoi biscotti si possono fare in mille modi.
    Questo mi piace molto.
    Anche io ho divagato sul tema... vedrai!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Che buoni questi biscotti, complimenti.
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  7. Per come si presentano, anche io dubito che resisteranno a lungo nella dispensa ;-)

    RispondiElimina
  8. Uh che belli, adoro i biscotti che si "tagliano" :-))

    RispondiElimina
  9. Io li includerò sicuramente!!!!Davvero invitantiii
    UN ABBRACCIO

    RispondiElimina
  10. Devono essere buonissimi!
    e poi la tua foto é strepitosa!!
    Brava come sempre
    besos

    RispondiElimina
  11. proprio buoni e ricchi, da provare!
    Ciao da Francesca

    RispondiElimina
  12. @Gaia: Santin? a quanto ne so io non c'entra niente, la ricetta dovrebbe essere stata trovata sul retro di un santino... se tu ne sai di più fammi sapere! Baci!

    òLaura: Ma grazie, ne sono soddisfatta anch'io ;)

    @aquolina: Benvenuta e grazie!

    RispondiElimina
  13. Ciao Iana, sono felice di averti incontrata:))
    Questi biscottini sono una favola.
    E' piaciuto molto anche a me il tuo profilo!
    Un abbraccio, a presto
    Patricia

    RispondiElimina
  14. Hmmm... orientali o no, questi tuoi biscotti promettono molto bene... Io faccio qualcosa del genere (con questa tecnica, voglio dire) in versione salata. Proverò con piacere la tua proposta dolce. Ciao, anche al resto della truppa
    Sabrine

    RispondiElimina
  15. Ahahahha
    Santin-santino non ci avevo capito nulla... mi ero confusa per via della forma e perche' a me quelli di Santin mi hanno fatto impazzire!
    un buffissimo quiproquo.. ma lo sai, io son quella delle coincidenze!
    ;-)
    un bacio

    RispondiElimina
  16. @Patricia: grazie e benvenuta :)

    @sabrine: fammi sapere, avevo notato dei bellissimi biscottini con pomodori secchi se non sbaglio!

    @gaia: ;) Eh già, ho visto le tue versioni favolose!!!

    RispondiElimina
  17. devo provare a farli !! sembrano buonissimi!! davvero complimenti!!!
    ti ho inserita nel mio blog, per forza!!..
    io il mio l'ho appena creato, se ti piace mi farebbe piacere lo aggiungessi tra i tuoi!
    grazie e buon lavoro! Alice
    mozzarelleincarrozza.blogspot.com/

    RispondiElimina
  18. salame dolce? fette di cioccolato che fanno risvegliare il golosatro che c'è in me!

    RispondiElimina